astronavi

Le astronavi di Star Wars sezionate per poterne ammirare gli interni

Nella saga di Star Wars le astronavi sono davvero importanti e noi fan possiamo ammirarle per lo più esternamente. Grazie ad un illustratore inglese, però, ora è possibile conoscere ogni minimo particolare degli interni delle nostre navicelle preferite.




Hans Jenssen realizza gli interni delle astronavi di Star Wars

Hans Jenssen è un illustratore inglese che ha disegnato e dipinto vari interni di macchine e veicoli. Per questo non gli è stato difficile realizzare anche quelli delle astronavi di Star Wars nella trilogia originale ed in quella prequel.

I disegni sono molto dettagliati e ci danno la possibilità di conoscere al meglio tutto ciò che compone il Millennium Falcon, la Morte Nera e tutte le altre astronavi della nostra saga preferita.

Inoltre, Jenssen ha scritto dei libri per raccogliere tutte le sue illustrazioni sulle navicelle della trilogia originale di Star Wars. I libri sono disponibili su Amazon e li potrete acquistare cliccando qui.

Speriamo che in futuro l’artista realizzi anche gli interni delle astronavi della trilogia sequel. Sarebbe interessante poter osservare meglio gli interni della Base Starkiller e delle nuove navicelle che – ad esempio – troveremo in Star Wars: The Last Jedi.

Star Wars VIII – The Last Jedi

The Last Jedi uscirà il 13 dicembre nelle sale italiane e due giorni dopo in quelle americane. Potremo dunque godere nuovamente di un’anteprima mondiale, come successo per Il Risveglio della Forza. Nel cast troviamo Daisy RidleyMark HamillJohn BoyegaCarrie Fisher e gli altri attori già incontrati in Star Wars: Il Risveglio della Forza. Al cast si aggiungono Benicio del ToroLaura Dern Kelly Marie Tran.

Cosa ne pensate di questi disegni? Vi piacciono gli interni delle astronavi di Star Wars? Fatecelo sapere nei commenti. Seguiteci su Facebook e sui canali Telegram per essere sempre aggiornati sulle ultime notizie da noi pubblicate.




Canali Telegram

Star Wars | Entra
Game of Thrones | Entra
Anime e animazione | Entra

Fonte

Rispondi